Calicanto, il profumo dell'inverno.

Una decina di anni fa, dei cari amici che mi conoscono bene, mi regalarono un rametto di calicanto per profumare la mia auto (sempre un pò trascurata e sporca di terra). Da quel momento fu subito passione. Il Calicanto in questa stagione attraversa la mia strada con il suo profumo e spesso devio il mio... Continue Reading →

Tanaceto….

Oggi vi racconto di un'altro meraviglioso ospite del mio pezzo di terra. Quando cominciai a coltivare mi accorsi subito di dover trovare delle alternative ai prodotti chimici (concimi e antiparassitari). Leggendo alcuni manuali di agricoltura biologica scoprii il Piretro (Tanacetum Cinerariifolium). Ancora non esperta in vivaio comprai una piantina di un non meglio specificato Tanaceto.... Continue Reading →

Echinacea, scultura della natura.

Era da quando la vidi, secca ma scultorea, nell'orto del bosco di Alice, che iniziai a desiderarla. Raccolsi i semi dai calici dei fiori secchi e la primavera successiva li seminai nel mio pezzo di terra, presto scoprii però quanto le sue proprietà fossero apprezzate da tutti, comprese le lumache. Non facevo in tempo a... Continue Reading →

Prelibatezza invernale, il Rafano

In questa stagione l'orto riserva ancora delle sorprese, approfittando di una giornata assolata e per coccolare qualche amico goloso, ieri ho dissotterrato qualche radice di Rafano. Il mestiere non è dei più semplici, le sue radici fittonanti, affondano per almeno 40-50 cm e per estrarle intere (importante per mantenerne l'aroma), bisogna fare uno scavo chirurgico.... Continue Reading →

Zucca siamese

Quando fuori fa freddo e inizio a pensare a quali dolci pensieri fare a Natale, ecco spuntare nell'orto la zucca siamese ! Il suo nome scientifico, Cucurbita ficifolia, già dice qualcosa su di lei: ha le foglie che somigliano a quelle del fico, ma c'è molto di più...detta anche Zucca dei sette anni, se lasciata... Continue Reading →

COLTIVARE CONDIVIDENDO

Non si può non rispondere a "Chiamata a raccolto" Tutti gli anni in questa stagione a Rasai di Seren del Grappa, il gruppo Coltivare condividendo, organizza uno scambio di semi antichi e riproducibili, che riunisce contadini, coltivatori e appassionati da tutte le regioni. Anche quest'anno sono partita, con le mie valigette cariche di semi riprodotti... Continue Reading →

Topinambur

Topinambur, girasole del Canada o carciofo di Gerusalemme. E' da aprile che nell'orto spuntano Topinambur, invade l'orto senza ritegno, nonostante più della metà dei tuberi siano stati sterminati da ghiotte limacce. In primavera ed estate mi dispiace che occupi così tanto spazio, l'anno scorso pensavo di aver raccolto tutti i tuberi ed invece quest'anno è... Continue Reading →

Autunno in giallo

In questo periodo l'orto si illumina. E' da poco finita la fioritura dei Topinambur ed ecco cominciare quella del Tagete Minuta. Questo fiorellino minuto in realtà è un bel gigante, in altezza mi supera nettamente, i suoi capolini sono piccoli, ma talmente numerosi da illuminare l'intero orto ! Questa varietà di Tagete, noto come huacatay... Continue Reading →

Pomodoro – Lampadina Giallo

Il mio contributo alla preservazione delle varietà di pomodori di Un Orto a Milano è stato il pomodoro Lampadina Giallo. Coltivo questa varietà da molti anni e non mi ricordo in quale scambio di semi l'ho incontrata per la prima volta ma, in linea con questa buona pratica, è stato un piacere mettere anche questi... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito